Parcheggi multipiano

PICnet è il prodotto leader per la gestione e il controllo centralizzato di parcheggi multipiano e aree di sosta.

Controllo illuminazione



Tramite il sistema PICnet è possibile gestire in modo intelligente l'impianto di illuminazione delle corsie e delle rampe di accesso ottimizzando i consumi e quindi ottenendo significativi risparmi energetici. Si può ad esempio prevedere gruppi di luci comandate da sensori crepuscolari per gli accessi principali e per una illuminazione base delle corsie ed un'ulteriore illuminazione delle corsie comandata da sensori di presenza o contatti magnetici. Al passaggio di un auto o all'apertura di una porta di accesso vengono attivate le luci di zona per un tempo prefissato.
In tal modo verranno attivate solo le lampade effettivamente utili per un tempo strettamente necessario per l'ingresso e uscita dal posteggio. Analogamente possono essere previsti altri accorgimenti per ridurre il consumo energetico nell'illuminazione delle aree esterne. Ad esempio utilizzando sensori di luce è possibile attivare le luci esterne suddivise in separati gruppi di accensione in modo da integrare la luce naturale con quella artificiale strettamente necessaria per ottenere il grado di illuminamento richiesto.

Segnaletica semaforica


I sistemi PICnet permettono di gestire la segnaletica semaforica ed eventuali automazioni delle diverse zone del posteggio. Utilizzando coppie di fotocellule o spire magnetiche collegate a degli ingressi del sistema è infatti possibile effettuare il conteggio in tempo reale delle auto presenti nel posteggio e pilotare di conseguenza le luci semaforiche.
Mediante supervisione o variabili utente della centralina Master il gestore può infatti definire la capienza del posteggio e le soglie di attivazione delle segnalazioni di “posteggio completo” o 'posteggio libero' dell'intero complesso o delle diverse zone.

Controllo accessi



Con PICnet è possibile gestire l'accesso di utenti privilegiati dotati di posti riservati ad esempio mediante l'installazione di moduli di controllo accessi a tecnologia transponder di prossimità o anche a lunga distanza, grazie a moduli dotati di antenne per la lettura di tag installati sui veicoli.

La tecnologia utilizzata pone questo prodotto all'avanguardia nel suo settore dal momento che la tessera di riconoscimento per l'accesso è costituita da una normale tessera in formato carta di credito priva di banda magnetica o contatti elettrici. In questo modo sono totalmente eliminati i malfunzionamenti dovuti a danneggiamenti della banda magnetica o ad ossidazione dei contatti.

Colonnine di distribuzione


PICnet può gestire l’abilitazione e la contabilizzazione dei consumi di eventuali colonnine di distribuzione di energia elettrica e acqua presenti nell’area di sosta. Ogni utenza può essere gestita in maniera indipendente tramite logiche definibili dal gestore, con contabilizzazione dei consumi di ogni singola utenza e relativo addebitamento dell’importo al cliente.
Tramite il software di gestione è possibile visualizzare in real time la condizione di ogni singola utenza, gli importi addebitati ai clienti ed è possibile modificare il valore delle tariffe di acqua ed energia elettrica.

Riporto allarmi



Tramite i sistemi PICnet è possibile avere una segnalazione a distanza di ogni tipo di avaria. Tutte le segnalazioni potranno essere effettuate in modalità locale, mediante messaggi di allarme sul PC di supervisione locale o sul display del modulo Master, e da remoto, mediante messaggi di allarme sul PC di supervisione centralizzata o tramite messaggi e notifiche da remoto su qualsiasi device.
È inoltre possibile interfacciare i sistemi di automazione di edificio PICnet con i sistemi di sicurezza per condivisione di sensoristica periferica, come ad esempio la condivisione dei sensori di apertura finestra o di presenza, e l’implementazione di sinergie di funzionamento, come ad esempio, se un sensore di fumo rileva un principio di incendio, invia una notifica di allarme al sistema, le luci vengono accese alla massima intensità e la porte vengono sbloccate.

Centrali tecnologiche


Mediante l'utilizzo di opportuni moduli PICnet è possibile gestire in maniera centralizzata tutte le utenze tecnologiche dell’impianto (centrale termica, stazioni di pompaggio, gruppi di condizionamento, ecc.).
Analogamente possono essere segnalati nel punto di presidio tutti i relativi allarmi tecnologici, come ad esempio lo scatto interruttori, intervento relè termici, allarmi tecnologici, chiamata di allarme bagni portatori di handicap e apertura porte di sicurezza.
Tutte le segnalazioni potranno essere effettuate mediante messaggi di allarme sul PC di supervisione o sul display del modulo Master. Nel caso di allarmi tecnologici, potranno in automatico essere inviati messaggi SMS e notifiche direttamente al manutentore elettrico o idraulico dell'impianto.

Supervisione e controllo



La supervisione e il controllo dell’impianto da parte degli operatori preposti può essere effettuata sia in modalità locale che da remoto.
Nel primo caso sarà predisposto un punto di presidio dedicato alla gestione del sito o del reparto produttivo tramite una dashboard dedicata.
Nel secondo caso la supervisione verrà effettuata tramite una piattaforma di supervisione web che permette la supervisione e il controllo anche di più impianti distribuiti sul territorio da più postazioni e da più operatori autorizzati.